AGGIORNAMENTO SQUADRE AGONISTICHE

Grandissimo avvio di stagione per i ragazzi del CIRCOLO VELICO RAVENNATE.

Questo Week si sono chiuse le selezioni OPTIMIST  a Pescara  il giovanissimo Ilan Muccino, non ancora dodicenne , ha ottenuto il pass per il Campionato Europeo Assoluto. Grazie ad Ilan il CVR torna anche nella classe OPTIMIST  in una rassegna continentale.

Nei 420 Caiconti Gianmaria e Portoraro Edoardo si sono qualificati, al termine di 4 ranking nazionali, al Campionato Mondiale che si terrà in Giappone questa estate.

Tra i Laser Bendandi Riccardo parteciperà sia ai Mondiali U21 (NED) che per il Mondiale Assoluto, Vitali Elia che gareggia nella classe 4.7, si è selezionato sia per
il Campionato Europeo  4.7 (POL) che per il Mondiale (NED), infine Grossi ha ottenuto il pass per i Mondiali Radial che si terranno in Danimarca (DEN).

Un grande ringraziamento va a tutti i nostri Allenatori:

Spike Maioli ( OPTIMIST )

Marchetti Stefano ( 420 )

Bubu Emiliani ( LASER )

Daniela Rossi ( OPTIMIST )

Carolina Rendano ( OPTIMIST )

nella foto i selezionati al Campionato Mondiale ed Europeo Optimist.

Selezionati OPTIMIST

 

 

 

 

IL 5 GIUGNO SI FA PORTOLASCUOLA

Anche quest’anno il Circolo Velico Organizza Portolascuola, la manifestazione per far conoscere la ricca e complessa realtà della marineria a Marina di Ravenna.
Grazie alla sinergia tra Comune di Ravenna, Autorità Portuale, Guardia Costiera, Circolo Velico Ravennate, Seaser, il sostegno di Autorità Portuale e Sapir e la stupenda realtà che riunisce gli operatori del comparto marittimo, torna anche quest’anno “PortoLaScuola”, una straordinaria occasione d’incontro tra gli studenti e la tradizione marinara e marinaresca di Ravenna. Attraverso laboratori, visite e interviste, per l’intera mattina di venerdì 5 giugno 600 allievi delle Scuole Primarie di I° Grado “Iqbal Masih” di Lido Adriano, “Marino Moretti” di Punta Marina, “Giuseppe Garibaldi” di Porto Corsini, “Mameli” di Marina di Ravenna insieme alla Scuola Secondaria di I° grado “Enrico Mattei” di Marina di Ravenna saranno testimoni di uno scorcio normalmente invisibile della vita di Ravenna, quello che riguarda il mare, la sua economia e i sodalizi che vi gravitano intorno, per trattare i temi della cultura marinara e scoprire i luoghi della memoria che fanno della città di Ravenna una delle realtà portuali più significative d’Italia.
Il coinvolgimento di tutte le scuole dell’Istituto comprensivo del mare ne fa a tutti gli effetti una grande festa dell’identità del mare, un momento per riconoscere l’unità di tutte le scuole che si affacciano sull’acqua.

Numeri:
La manifestazione nata nel 2011, ed èquindi alla sua quinta edizione.
Sono previsti circa 700 bambini provenienti da Lido Adriano a Porto Corsini consentendo fino ad oggi a oltre 3000 studenti delle scuole primarie e secondarie di conoscere il porto di Ravenna
28 saranno le attività partecipanti con un laboratorio in cui si raccontano

L’edizione del 2015
Il 2015 è un anno particolare: la quinta edizione vede il coinvolgimento di ogni scuola, da Porto Corsini a Lido Adriano e l’entrata di alcune realtà completamente nuove come CETACEA (associazione di fama internazionale per la tutela di Tartarughe Marine e Cetacei ospitata dalla Lega Navale) e CIF, FIDAPA, SOROPTIMIST con la mostra “Gugù, l’oca di classe – genialità della contessa Augusta Rasponi del Sale”)

Michael vittorioso all’Euromed

Si è fatto un bel regalo per il Natale Michael Amadori che, contro un lotto di oltre cento timonieri provenienti da tutta Europa, ha conquistato il primo gradino del podio in occasione della regata internazionale Optimist ‘Euromed’.
Leggi tutto

Aspettando l’Euromed di Malta

Michael Amadori si è aggiudicato la ‘Viking’, regata riservata alla classe Optimist che ha rappresentato un valido banco di prova in vista della kermesse internazionale ‘Euromed’, in programma dal 19 all 22 dicembre.
Leggi tutto